Tutti gli articoli su Claudio Fava

Alfano vs Lombardo… e la sicilia piange

Scritto da: il 04.10.10 — 1 Commento
Scende in campo il vassallo siciliano di Berlusconi per provare a riassestare la questione Pdl nell'isola. Angelino Alfano, nella sua terra, si fa promotore della campagna di dissuasione del governo alternativo al Pdl. Prove generali, che potrebbero essere utilizzate a Roma se la crisi di governo dovesse aprire il varco ad una maggioranza diversa da quella che oggi appoggia l’esecutivo nazionale. Alfano ha annunciato la raccolta di firme, una campagna di “persuasione” con manifesti e strumenti mediatici idonei e, soprattutto, la decapitazione dei rappresentanti del Mpa presenti negli enti locali. Guerra aperta tra il ministro della giustizia e il governatore siciliano, che utilizzano quotidiani e blog personali per lanciarsi strali. Ed entrambe le parti non esitano a pescare dalla sinistra già frammentata per cercare consensi. Lombardo ricostituisce la sua formazione politica con il centro sinistra, Alfano si rivolge a Rita Borsellino e Claudio Fava, i quali hanno reagito alla formazione della giunta siciliana presieduta da Raffaele Lombardo con parole di fuoco. Tra i due litiganti il terzo avrà la peggio, viene da dire in questo caso. Il terzo qui è la sicilia, per l’Isola infatti si preannunciano tempi difficili; stando agli annunci: l’esternalizzazione delle iniziative di contrasto al governo in sede locale potrebbe provocare conseguenze notevoli sul piano della governabilità
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple