Tutti gli articoli su arte

Jean Calogero, la prima mostra antologica dalla sua morte. Intevista con i figli

Scritto da: il 23.10.10 — 3 Commenti
Immagina di essere un bambino e di sentire un forte odore di colori ad olio, la musica della Carmen riecheggia per casa. Dietro l'uscio della stanza da cui proviene tutto questo c'è un padre immerso nel suo mondo fantastico, sta dipingendo. Appena fai il tuo ingresso in questo cosmo fantastico fatto di forme geometriche, paesaggi e volti senza espressione, anche tu diventi parte di un tutto e ti lasci trasportare dalla magia. Questo sogno è stata la vita dei figli di Jean Calogero, Patrizia e Massimiliano. Sono loro che mi prendono per mano e mi guidano attraverso i corridoi del padiglione delle Ciminiere di Catania che ospiterà dal 23 ottobre al 12 dicembre una mostra antologica dedicata al grande artista catanese, il pittore Jean Calogero. [caption id="attachment_490" align="alignleft" width="300" caption="Un'immagine scattata durante l'allestimento della mostra antologica alle Ciminiere "][/caption] Patrizia e Massimiliano sono due quarantenni, ma mi stupisco quando vengo a conoscenza della loro età anagrafica. A me appaiono come dei folletti usciti da un quadro del padre. I visini piccoli e gli occhi grandi. [caption id="" align="alignnone" width="600" caption="Italian Backstage Oil"][/caption] "Papà ha riempito le sue opere con i nostri volti" mi racconta Patrizia. Jean Calogero, nato nel 1922 in via Plebiscito a Catania, negli anni '40 si trasferisce a Parigi dove vivrà per i successivi 20 anni. Qui specializza il suo stile e in seguito si afferma subito nel mondo dell'arte. A Parigi si sposa con la sua prima moglie da cui avrà una figlia.Vive in maniera intensa, dedicandosi alla pittura e allo studio e coinvolto dalla vita culturale parigina, partecipa alle mostre e ai dibattiti di maggiore rilievo. Del 1949 è il suo primo contratto artistico, lo firma per la Galerie Hervè di Parigi che, notoriamente seguiva gli sviluppi della giovane pittura europea. Inizia così una frenetica attività espositiva che, grazie al consenso della ...

La Terra dell’Abbondanza

Scritto da: il 16.09.09 — 0 Commenti
Manifestazione culturale all'insegna di cinema, poesia, editoria, musica e arti visive Dal 18/09/2009 al 25/09/2009 - Villa Fortuna - Acitrezza, Catania "La Terra dell’Abbondanza" è una manifestazione nella quale si intrecciano una pluralità di linguaggi (cinematografico, fotografico, letterario, musicale, pittorico) intorno al tema della Sicilia e delle sue specificità. L’oggetto della manifestazione verrà declinato secondo le modalità della discussione in tavola rotonda sulle proposte editoriali, della presentazione e proiezione cinematografica, del reading di poesia, dello spettacolo musicale d’intrattenimento, della mostra di arti visive. La location scelta è quella del Centro Culturale “Villa Fortuna” di Acitrezza, di proprietà del Comune di Acicastello (CT) che ha patrocinato l’evento. La manifestazione mira a essere inoltre un’iniziativa artistica in grado di inserire contenuti “immateriali”, per incentivare i turisti a scegliere la città ionica come meta turistica per la stagione estiva e in particolare il borgo marinaro di Acitrezza. Gli artisti Francesco Di Giovanni (fotografia), Alfio Sorbello (pittura) e Antonino Triolo (scultura), già presenti con proprie opere in importanti mostre personali e collettive, presenteranno la loro più recente produzione artistica. Ingresso libero. CALENDARIO EVENTI * 18 settembre 2009 * ore 17.30 > Inaugurazione con saluto delle Autorità ore 17.45 > Inaugurazione mostra di Francesco Di Giovanni, Alfio Sorbello e Antonino Triolo. Presentazione a cura della prof.ssa Chiara Tinnirello (Accademia delle Belle Arti di Noto). La mostra sarà aperta al pubblico fino al 25 settembre 2009 ore 18.00 > Presentazione editoriale. Moderatrice chiar.ma prof.ssa Rosaria Sardo (Facoltà di Lettere e Filosofia - Università degli Studi di Catania: Sicily black, a cura di A. Di Giovanni, G.A. Fangano, R. Sardo, Bonanno editore, Roma-Acireale, 2009. Interventi previsti: Francesco Scuderi, Chiara Tinnirello, Domenico Seminerio, Santo Piazzese, Gian Mauro Costa, Elvira Seminara, Anita Tania Giuga, Monika Lustig ore 19.30 > Proiezione cinematografica. L’uomo delle stelle di Giuseppe Tornatore (1995). 115’ Presentazione d.ssa Stefania Sinardo, relatore dr. Francesco Pellegrino ore 22.00 > Spettacolo ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple