Med PHOTO Fest

Scritto da: il 15.09.09
Articolo scritto da . Sono informazione, Sono la giornalista che tiene tra le dita una sigaretta. Sulla mia scrivania c'è polvere, una baraonda di fogli vecchi e nuovi, conti da pagare, il cavo dell'iPod, la busta baga, una tazza di tè risalente a tre giorni, gli spiccioli e questo computer. Amo e odio l'informazione, per lei vivo e non ho vita. Per lei rinuncio alla mia personalità perchè io sono notizia. Bella, triste, falsa, stupida, ricca, squallida, penosa, irreale. Io sono tutto questo grazie all'informazione e non sono niente.

Si terrà a Catania dal 24 al 27 settembre 2009 la prima edizione del Med Photo Fest, manifestazione dedicata alla Fotografia d’Autore, curata da Mediterraneum – Creative Group

Il programma prevede mostre ed esposizioni sia personali che collettive, convegni e dibattiti con esponenti
della comunicazione visiva, spazi dedicati all’editoria fotografica e progetti di nuovi prodotti fotografici.

Si svolgeranno, inoltre, varie iniziative artistiche come performance letterarie, teatrali e musicali. È previsto
anche l’incontro con il fotografo Ferdinando Scianna, cui verrà assegnato il Premio Mediterraneum 2009 per la Fotografia.

Fotografi professionisti e fotoamatori daranno vita, infine, ad un workshop itinerante tra gli edifici storici e le strade
di Catania dal titolo: Catania. Il Barocco, la Storia, la Gente. Un intenso e coinvolgente giro artistico-culturale,
che permetterà di realizzare un reportage completo e affascinante per le vie di Catania e nei meravigliosi
palazzi barocchi della città, puntando l’obiettivo sull’arte, sui quartieri pittoreschi del centro storico e sulla
gente che li anima.

Appuntamenti:

venerdì 25 settembre, ore 18.30, Palazzo della Cultura (già Palazzo Platamone):
Proiezione del dvd prodotto dalla Giart Visioni d’Arte di Bologna della serie Fotografi Italiani, dedicato a
Ferdinando Scianna, incontro con il maestro e consegna del Premio Mediterraneum 2009 per la fotografia;

venerdì 25 settembre, ore 20.00, Palazzo della Cultura (già Palazzo Platamone):
Inaugurazione delle personali fotografiche sul tema Luoghi della memoria
Paola Casali: (Roma) – Detto e non detto
Mario Clementi (Stoccolma) – Foglie
Elena Givone (Torino) – Lost Paradise
Vittorio Graziano (Catania) – Vetrine
Luca Policastri (Corigliano Calabro) – Passi nella solitudine

sabato 26 settembre, ore 20.00, Orto Botanico:
Performance Topografia di una città fantasma di Alain Robbe-Grillet,
lettura di Carlo Guarrera, musiche di Rosalba Bentivoglio.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple