Riposto(ct): scaricano davanti VV.UU. Chiesto decreto Campania

Scritto da: il 06.10.09
Articolo scritto da . Sono informazione, Sono la giornalista che tiene tra le dita una sigaretta. Sulla mia scrivania c'è polvere, una baraonda di fogli vecchi e nuovi, conti da pagare, il cavo dell'iPod, la busta baga, una tazza di tè risalente a tre giorni, gli spiccioli e questo computer. Amo e odio l'informazione, per lei vivo e non ho vita. Per lei rinuncio alla mia personalità perchè io sono notizia. Bella, triste, falsa, stupida, ricca, squallida, penosa, irreale. Io sono tutto questo grazie all'informazione e non sono niente.

Incauti “terroristi”questa mattina hanno scaricato elettrodomestici e mobili a ridosso del Comando di Polizia Municipale di Riposto (ct).

E così l’amministrazione comunale chiederà l’applicazione del decreto pensato per l’emergenza rifiuti in Campania. Decreto che contempla l’arresto immediato per coloro che vengono sorpresi intenti a scaricare rifiuti abusivamente.

Nel comunicato che mi è stato inviato si legge che il comune ripostese oggi ha ricevuto decine e decine di segnalazioni al centralino della Polizia Municipale. Cittadini che indicano aree ricoperte da rifiuti e microdiscariche di eternit.

Segnalazioni arrivano anche all’indirizzo di posta elettronica istituito ad hoc: terrorismoambientale@gmail.com

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple